Analisi della domanda del servizio recupero dati

Analisi della domanda del servizio recupero dati

Un'analisi comportamentale condotta sui clienti che generano domanda di Recupero Dati evidenzia la preferenza a rivolgersi a centri residenti sul proprio territorio e raggiungibili direttamente. Questo per motivi legati al rischio spedizione, per fattori emotivi derivanti dalla preferenza al contatto umano e per poter verificare personalmente la professionalitá dell'azienda che eroga il servizio. Questo fa si che la domanda di recupero dati prescinde dal prezzo come parametro principale.

Privati

Spesso prova il "fai da te" pregiudicando ulteriormente la futura possibilitá di recupero. Le esigenze, normalmente, non rivestono carattere di urgenza e sono limitate generalmente al recupero delle foto di famiglia e a qualche documento personale. I budget sono sempre molto limitati

Professionali

Generalmente di tipo SOHO, generalmente trattano dati, foto e progetti personali e lavorativi dei loro clienti, per cui, in caso di perdita, sono maggiormente responsabili nei confronti dei propri clienti. La perdita delle informazioni, nella maggior parte dei casi, comporta gravi danni e richiede un intervento immediato da parte di un centro qualificato nel recupero, che possa agire in regime di emergenza.

Piccole
Aziende

Dovrebbero avere un'assistenza da parte di Professionisti IT e un piano per la "business continuity" ma a causa degli esigui budget e alla poca conoscenza nell'ambito IT, non vengono seguite le regole basilari per la tutela ed il backup dei dati, e, di conseguenza, la perdita di informazioni per queste aziende si trasforma in un vero proprio disastro, estremamente gravoso economicamente e a volte con conseguenze anche di tipo penale o civile. L'esigenza delle piccole aziende sono di primaria importanza e l'unica soluzione consiste nell'affidarsi ad un centro qualificato nel recupero dati affinché il recupero avvenga nel migliore dei modi e nel piú breve tempo possibile.

Privati

Le grandi aziende sono l'unica categoria che quasi sempre è seguita da una societá di informatica. Generalmente usano avanzati sistemi di backup, ed hanno, quasi sempre, un piano per "business continuity" e il "disaster recovery". È quindi difficile che con questi clienti si verifichino richieste di recupero dati, ma quando accadono bisogna intervenire su sistemi complessi. Tale intervento puó essere garantito solo da centri qualificati nel recupero dati, con profonde conoscenze di sistemi evoluti e tecnologie all'avanguardia.

Laboratori/
Centri

Rientrano i questa categoria tutte le aziende, centri di assistenza autorizzati e non, tecnici e professionisti dell'informatica che, per il loro core business si trovano quotidianamente ad operare su supporti informatici per problemi di diversa natura. Tali centri investiti da grosse responsabilitá, operano spesso in situazioni di emergenza e sotto pressione, trovandosi spesso in prima persona, di fronte a situazioni di crash dei supporti, per cui a loro, spesso è demandata la responsabilitá di trovare una soluzione alla perdita dei dati del cliente, inducendoli a instaurare particolari accordi commerciali con centri qualificati nel recupero dati.

Organi/
Tecnici

Spesso prova il "fai da te" pregiudicando ulteriormente la futura possibilitá di recupero. Le esigenze, normalmente, non rivestono carattere di urgenza e sono limitate generalmente al recupero delle foto di famiglia e a qualche documento personale. I budget sono sempre molto limitati.

Analisi dell'offerta

Centri con Clean Room e strumentazione elettronica

In Italia esistono pochissime strutture a possedere una propria Clean Room e nella maggioranza dei casi, in realtá si tratta di una "cappa laminare", tipo quelle che si usano in ambito chimico. In tal modo tali aziende aprono gli hard disk in ambiente controllato ma con un alto livello di criticitá, in quanto l'accesso al supporto non è agevole e risulta comunque restrittivo (mancano aree di decontaminazione e, di conseguenza, i supporti inseriti per la lavorazione contaminano l'area di lavoro), per cui certe tipologie di lavorazione sono difficilmente realizzabili secondo i migliori canoni. Si stima che in Italia esistano solo tre/quattro aziende che posseggono una Clean Room proprietaria a norma, di cui una è di SOS Recupero Dati. Il restante mercato che sostiene di avere una propria Clean Room è composto da aziende con cappa laminare o aziende che posseggono una Clean Room proprietaria, ma non in Italia.

Centri con sola strumentazione elettronica

Attualmente in Italia esistono poche aziende dotate di strumentazione elettronica e competenze per affrontare casi con problematiche software ed elettroniche. Tali aziende sono peró limitate nel loro intervento in presenza di problemi meccanici (blocco motore, caduta accidentale, crash delle testine etc.), ove necessita l'utilizzo della Clean Room. Queste aziende, nei casi di problematiche meccaniche, si avvalgono a loro volta di societá specializzate per il recupero dati, quali SOS Recupero Dati.

Centri di assistenza informatica che fanno anche recupero dati

Questa categoria rappresenta la maggioranza del mercato italiano del recupero dati. Si tratta sostanzialmente di aziende o negozi di informatica che effettuano assistenza hardware e che, in caso di un problema di recupero dati software, tentano in prima persona di recuperare i dati con software scaricati gratuitamente da internet, mentre, nel caso di problemi elettronici o meccanici, dopo un primo tentativo, il piú delle volte dannoso, sono costretti a rivolgersi a strutture specializzate come quella di SOS Recupero Dati.

Filiali di societá di recupero estere

Questa categoria è rappresentata da quelle aziende che si propongono sul web come aziende operanti autonomamente sul territorio Italiano, mentre rappresentano solo un punto di smistamento e/o di prima diagnosi, per poi avvalersi dei propri centri specializzati con sede fuori dall'Italia. Tali aziende non hanno necessariamente specifiche conoscenze nell'ambito del recupero dati o tecnici e strumentazioni necessarie per intervenire a 360° sul supporto, bensi una infrastruttura di accoglienza e prima diagnosi necessaria all'accettazione del supporto, il quale, nella stragrande maggioranza dei casi, andrá inviato al laboratorio specializzato fuori dall'Italia, con tutte le criticitá del viaggio.

 

Approfondimenti tecnici?


servizio professionale recupero dati

Nuovo servizio Callback